Inizio pagina

Capodanno… mancano poche ore (auguri!) e allora inizia la festa! Se pensate che perché questo blog parla di benessere stia per dirvi di fare attenzione a quello che mangiate e, soprattutto, a quanto bevete… beh, vi sbagliate di grosso! Vivere bene significa anche poter esagerare ogni tanto (ogni tanto…!) e godersi le giuste occasioni quando merita.

Quindi: stanotte esageriamo! Ma finché sono sobria ;-) ne approfitto per condividere con voi 5 piccole malizie utili per la sopravvivenza del mattino dopo – soprattutto se avrete festeggiato, come mi auguro, alla grande!

  1. Mangiate, ma non carboidrati.
    OK, dovete assorbire l’alcool e quindi scatta la fame chimica. La spaghettata di mezzanotte è molto social, ma non è una grande idea: l’alcool è anch’esso un carboidrato – meglio qualche proteina e tante verdure o domani mattina sarà (se possibile) ancora peggio.

  2. Non andate a dormire subito…
    Quando si dorme l’organismo rallenta e quindi diventa più lungo e difficile metabolizzare tutto quell’alcool che avete bevuto. Se riuscite ad eliminare delle tossine prima della notte, il risveglio sarà più dolce (o meno amaro).
    Come si fa? Mmhhh… E se fosse un fine nottata, diciamo, piccante? Ottimo su tutti i livelli, direi. :-)

  3. Respirate!
    Diciamo che il sole è già alto nel cielo e vi siete appena svegliate – ma non siete ancora in grande forma. Respirare profondo è il modo migliore per ossigenare velocemente l’organismo in modo naturale: cinque minuti di intensa respirazione e vi sentirete pronte per riprendere a bere (no, dài, scherzo!)

  4. Bevete acqua, tanta acqua.
    Più ne bevete, meglio è. L’acqua vi serve per re-idratarvi e per metabolizzare l’alcool:  prima lo metabolizzate, più normale vi sembrerà il resto della giornata. Giusto per togliere ogni dubbio, bere acqua non vi servirà per diluire l’alcool nel sangue – se vi fermano e vi fanno soffiare nel palloncino i punti dalla patente ve li tolgono tutti lo stesso…

  5. Un bel caffè forte.
    Questo ha veramente poco di scientifico, ma psicologicamente aiuta. E comunque, se avete bevuto una cassa di spumante c’è poco da fare lo stesso. Dormiteci sopra. :-)

Buon anno a tutti !

Vuoi scrivere un commento?

Vai ai commenti ...

...scrivi un commento

Ancora nessun commento

Lascia un commento




(*) = campi necessari per inviare il commento