Fate bene attenzione: c’è una cosa molto importante che Vi devo dire oggi perché ci stiamo perdendo un elemento fondamentale per la nostra salute senza accorgercene e giustamente alcuni medici hanno iniziato a dare l’allarme.

Come sapete già, la mia filosofia è mangiare bene per vivere meglio e per vivere meglio dobbiamo capire che Madre Natura ci ha costruiti come macchine perfette che per funzionare bene però devono rispettare delle regole scritte nel nostro DNA. Come una comune automobile, anche noi abbiamo bisogno di carburante e lubrificante. Infatti il nostro corpo è stato progettato per produrre – o, sintetizzare come si dice in gergo tecnico, i nutrienti di cui necessitiamo, principalmente attraverso quel processo quotidiano e indispensabile che chiamiamo alimentazione.

Ma non tutti i nutrienti indispensabili possono essere sintetizzati dal cibo digerito durante i pasti: ce n’è uno MOLTO importante, un ormone, che viene prodotto nella pelle per l’azione delle radiazione UVB, quindi principalmente a seguito dell’esposizione naturale ai raggi del sole.
Dalla notte dei tempi fino allo scorso secolo, l’uomo trascorreva l’80% della sua giornata lavorativa all’aria aperta, a lavorare nei campi, a pascolare gli animali etc…. Ma dalla rivoluzione industriale in poi, abbiamo stravolto il nostro stile di vita: lavoriamo in fabbrica o in ufficio al chiuso, passiamo il tempo libero in palestra o in casa, e ci spostiamo in auto – riducendo TANTISSIMO la naturale esposizione alla luce solare.

Non solo: l’inquinamento, come sappiamo, scherma i raggi solari, che perdono d’intensità – che è il motivo per cui, se ve lo siete mai chiesti, in città non ci si abbronza come al mare o in montagna. E in Italia, i raggi del sole utili per la produzione naturale di questo ormone devono avere inclinazione e intensità che principalmente abbiamo solo nei mesi da giugno a settembre.

Risultato: la nostra pelle non è più in grado di sintetizzare questo importante ormone – che si chiama VITAMINA D3 e che ci serve tanto quanto ci serviva nei secoli scorsi per far funzionare bene la nostra macchina.

La vitamina D è conosciuta perché promuove a livello intestinale l’assorbimento di calcio e fosfato quindi fondamentale per la crescita ed il rimodellamento osseo. Ma la vitamina D fa ben altro:

  • ha un ruolo fondamentale nella regolazione del sistema immunitario
  • aiuta a ridurre l’infiammazione nel tratto gastrointestinale sostenendo le cellule antinfiammatorie
  • aiuta il nostro intestino a proteggersi meglio e a sostenere la nostra ricchezza batterica buona
  • aiuta a mantenere la forza e la massa muscolare soprattutto negli anziani

La Vitamina D ci aiuta a prevenire osteoporosi, pressione alta, problematiche cardiache ed infezioni respiratorie e aiuta a migliorare problemi legati alla pelle come psoriasi, artrite reumatoide, sclerosi multipla e depressione. Se volete saperne di più seguite la pagina facebook del Dr. Prinzi e il canale youtube del dr. Orlandini e del dr. Giusti che stanno portando avanti una campagna di sensibilizzazione al problema.

Quindi? Cosa possiamo fare?

Soluzione A: ci trasferiamo tutti nei Caraibi che lì c’è sole in abbondanza tutto l’anno e se scegliamo le isole Cayman abbiamo anche dei vantaggi fiscali.

Soluzione B: Durante il periodo invernale dobbiamo utilizzare una adeguata integrazione GIORNALIERA in quanto con la sola alimentazione è difficile perché la vitamina D si trova in pochissimi alimenti – pesci e formaggi grassi, burro, tuorlo d’uovo e funghi, e va via anche in fretta. Da giugno a settembre, invece, cerchiamo di trascorrere più tempo all’aria aperta possibilmente non in mezzo allo smog cittadino.

Mi raccomando: non sottovalutate questo problema e riequilibrate la vostra Vitamina D perché la Natura è equilibrio e l’Equilibrio è sempre la scelta migliore!
Per maggiori informazioni andate a vedere il sito www.VitaminaD.it
Il prossimo articolo lo scrivo dalle Isole Cayman la prossima settimana e buona vitamina D3 a tutti !

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Vanessa Pigino | Consulente Nutrizionale | P.IVA 02582440026