Ciao! Tra poche settimane arriva l’estate … Caldo, sole e… Abbronzatura!!!
È ora di fare il pieno della frutta e verdura per aiutare la nostra pelle ad abbronzarsi meglio… Allora… Andiamo a vedere cosa ci offre il mese di Giugno.

Siamo a Giugno, tra poco inizierà l’estate, si avvicinano le vacanze e dobbiamo preparare la nostra pelle all’esposizione solare. Prediligere frutta e verdura di colore giallo, rosso o arancione significa assicurarsi un’abbronzatura perfetta e senza macchie.

Frutta

  • Ciliegie, fragole, pesche, pere, albicocche…
  • Le albicocche vantano un’abbondanza di antiossidanti, che contrastano la proliferazione dei radicali liberi e proteggono le cellule dall’invecchiamento. Inoltre, l’alto contenuto di fibre favorisce il corretto funzionamento dell’intestino. A tal proposito le albicocche sono delle burlone perché  mangiata fresca, è astringente e, anzi, è consigliata nella dieta contro la diarrea, mentre essiccata diventa lassativa.
    Ma non solo: Il frutto essiccato è molto energetico, fino a 5 volte di più di quello fresco, ed è caratterizzato da un elevato contenuto di zuccheri. Questo ne fa un alimento molto calorico., mentre fresca è priva di calorie e consigliata nella dieta dimagrante e per gli sportivi. È proprio birichina questa albicocca!

Verdura

  • Diciamo addio ad asparagi e finocchi ma diamo il benvenuto ai pomodori, peperoni, radicchio rosso, carote.
  • I pomodori abbondano di vitamina A e antiossidanti, che proteggono la pelle dalle dannose radiazioni solari e dall’invecchiamento cellulare. E garantiscono un’abbronzatura impeccabile.
    Ma lo sai che i pomodori cotti sono anche migliori di quelli consumati freschi. Cucinandoli per 15 minuti si rompe infatti la parete cellulare del pomodoro, che rilascia il licopene, un prezioso antiossidante, che si ritiene riduca il rischio di alcuni tumori e agisca anche contro il colesterolo alto e malattie cardiache.

Ricordatevi sempre che la prima regola per una buona e sana alimentazione è mangiare cibi freschi, di stagione e non lavorati. Alternare pasta, verdura, carne, pesce  e frutta significa creare equilibrio e fornire al nostro corpo tutti quegli elementi di cui ha bisogno per creare energia e farci star bene.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2019 Vanessa Pigino | Consulente Nutrizionale | P.IVA 02582440026